Sessioni di Gruppo

 

Ascoltare profondamente è sapersi fermare e sapersi far pervadere da ciò che si ascolta, diventando uno con esso, che provenga dall’interno o dall’esterno di noi." Thich Nhat Hanh

 

I seminari di costellazioni familiari di gruppo si svolgono con la presenza di un numero variabile di persone e si sviluppano in una o più giornate. Si alternano esercizi, brevi meditazioni e costellazioni personali.

La disposizione del gruppo è generalmente in cerchio, con uno spazio centrale utilizzato per le rappresentazioni e una sedia vuota a fianco del costellatore, utilizzata a turno da chi porta la propria tematica.

 

Ogni giornata di costellazioni familiari è una esperienza unica, che muove un livello molto profondo in ogni partecipante:

  • Chi porta una propria tematica, può raggiungere una profonda consapevolezza delle difficoltà vissute fino a quel momento o del proprio sistema familiare, una nuova sensazione di possibilità e libertà.

  • Chi partecipa come rappresentante ha l'occasione di fare una esperienza profonda e irripetibile. Rappresentare in una costellazione significa infatti entrare in contatto con sensazioni fisiche ed emozioni di altri e rimanere nel contempo consapevoli della nostra identità. Questo ci permette di comprendere “con tutto il corpo” aspetti dell'animo umano che in qualche misura ci appartengono e di utilizzare poi le nuove comprensioni per guarire noi stessi e le nostre relazioni.

 

foglie collegate rosse

Come si svolgono le Costellazioni familiari di gruppo

La persona che vuole portare la propria tematica viene invitata a raccontare il motivo della richiesta, i fatti principali ad essa collegati e la soluzione desiderata.
Dopo aver individuato chi è utile alla costellazione, è la persona stessa che sceglie, all'interno del gruppo, seguendo semplicemente ciò che sente, dei rappresentanti per ogni persona, emozione o oggetto necessari al tema e uno per sé stesso. Li dispone poi al centro dello spazio, in relazione reciproca e si siede a fianco del costellatore.

Possiamo mettere in scena rappresentanti per persone vive o morte, le costellazioni non fanno differenze in questo senso, sono fuori dal tempo e dallo spazio come solitamente lo concepiamo.

In pochi minuti i rappresentanti sono in grado di provare sensazioni, movimenti ed emozioni di persone che non conoscono e di seguire i necessari spostamenti. Il Costellatore, seguendo ciò che si muove nel campo e nei rappresentanti, può inserire altre persone, facilitare eventuali comunicazioni o semplicemente attendere che il movimento stesso apra le nuove soluzioni, dopo che le regole di base sono state rispettate da tutti i componenti del sistema.

 

Si può partecipare alle sedute di gruppo  nelle date  previste - vedi Calendario - prenotando il proprio posto a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o al 3487428008